ANAC: Nel “bando tipo” un’informativa sul trattamento dei dati personali

Spread the love

Come è noto, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato il nuovo Bando tipo n. 1/2023, lo schema di disciplinare per la procedura aperta per l’affidamento di contratti pubblici di servizi e forniture nei settori ordinari sopra le soglie europee, da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

All’interno del modello predisposto dall’ANAC l’articolo 28 prevede quanto segue:

28. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati raccolti sono trattati e conservati ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” e ss mm e ii , del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 148/21 e dei relativi atti di attuazione. In particolare si forniscono le seguenti informazioni sultrattamento dei dati personali … [indicare le informazioni sul trattamento dei dati personali dovute in considerazione delle specificità del singolo appalto, della stazione appaltante, dei suoi rapport i con il gestore della piattaforma, delle caratteristiche tecniche della piattaforma utilizzata . Tali informazioni devono riguardare , in particolare : a) la finalità del trattamento; b) la base giuridica e natura del conferimento dei dati; c) la natura dei dati trattati; d) le modalità del trattamento dei dati; e) l’ ambito di comunicazione e di diffusione dei dati; f) l’ ambito di comunicazione e di diffu sione dei dati; g) periodo di conservazione dei dati; h) i diritti del concorrente/interessato; i) il titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati ] .

[In alternativa] I dati raccolti sono trattati e conservati ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” e ss mm e ii, del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 148/21 e dei relativi atti di attuazione secondo quanto riportato nell’apposita scheda informativa allegata alla documentazione di gara sub … [indicare il numero dell’allegato] .

Pensando di fare cosa utile riporto di seguito una esemplificazione delle informazioni che possono essere riportate in quella “informativa”

a) la finalità del trattamento: I dati che vengono raccolti con il presente documento sono finalizzati alla gestione della procedura di gara individuata in oggetto
b) la base giuridica e natura del conferimento dei dati: I dati sono richiesti in ottemperanza alle prescrizioni contenute nel codice dei contratti (decreto legislativo 31 marzo 2023, n.36), nonchè nelle ulteriori disposizioni delle Autorità e delle Amministrazioni centrali competenti
c) la natura dei dati trattati: I dati acquisiti riguardano la identificazione delle persone in rappresentanza degli operatori economici che partecipano alla procedura di gara, anche ai fini della verifica dell’assenza di condizioni di esclusione, ai sensi del decreto legislativo 31 marzo 2023
d) le modalità del trattamento dei dati; I dati acquisiti sono riportati nell’applicativo gestionale fornito da xxx a cui l’ente ha affidato la gestione della procedura di conservazione e che a tal fine è stato individuato quale Titolare del trattamento
e) l’ambito di comunicazione e di diffusione dei dati: I dati acquisiti sono comunicati direttamente al RUP, saono inseriti nella banca dati dell’applicativo gestionale prima citato e sarà effettuata la loro diffusione nei portali istituzionali limitatamente ai casi in cui ciò sia espressamente prescritto. In caso di contenzioso i dati potranno essere trasessi all’autorità giudiziaria competente
f) l’ ambito di comunicazione e di diffusione dei dati; (RIPETIZIONE CONTENUTA NELLA DELIBERA ANAC)
g) periodo di conservazione dei dati: La conservazione dei dati avviene nel rispetto delle prescrizioni normative che possono essere derogate nel caso di attivazione di contenzioso, fino alla definizione del giudizio
h) i diritti del concorrente/interessato: Il concorrente, in qualunque momento, può esercitare diritto di accesso alle proprie informazioni, anche allo scopo di verifcarne l’esattezza. Inoltre, in caso di errore, può richiederne la rettifica o la cancellazione
i) il titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati Titolari del trattamento: 1) per la fase procedurale relativa all’acquisizione è il Comune di XXX – 2) per la fase di gestione automatizzata dei dati la società xxxxx – Il Responsabile della protezione di dati del Comune è xxx

Total Page Visits: 100 - Today Page Visits: 1