ANAC, Garante e TAR. l’applicazione “pasticciata” dell’art. 14 del decreto legislativo 33/2013

La vicenda che attiene agli obblighi di pubblicazione dei dati sui redditi e sugli emolumenti dei dirigenti pubblici, previsti dal decreto legislativo 33/2013, all'articolo 14, comma 1, mette in evidenza, in tutta la sua forma il modo "attuale" di intendere e addomesticare le norme di legge, fino a pervenire a disattenzioni gravi sui principi del diritto, [...]

Read more

la regolamentazione della performance dopo la “riforma Madia”

video sintesi delle modifiche al decreto legislativo 150/2009 a seguito dell'emanazione del decreto legislativo 74/2017 e presentazione di un documento tipo per la [...]

Il nuovo PTCP 2018/2020. Video sintesi

video sintesi che illustra struttura e contenuti del Piano triennale per la prevenzione della corruzione, in occasione dell’aggiornamento al triennio 2018 / 2020, con [...]

video presentazione: aggiornamento 2017 al PNA

video presentazione, sintetica, dei contenuti del documento di aggiornamento 2017 del Piano nazionale anticorruzione, adottato dall'ANAC con deliberazione n. 1208 del 22 [...]

piano della “buona amministrazione” è meglio di “anticorruzione”

In che cosa consiste la prevenzione della corruzione? E’ questa una domanda sulla quale è opportuno soffermarsi. Sia per l’attenzione che si deve riservare al contrasto [...]

Il pasticciaccio della Relazione di fine anno

Con un comunicato datato 6 dicembre,  “depositato in segreteria” e pubblicato nel pomeriggio dell’11, l’Autorità nazionale anticorruzione informa che “al fine di [...]

il sistema delle sanzioni nella prevenzione della corruzione

Il sistema di prevenzione della corruzione, nell’ordinamento italiano, è inteso come un insieme di prescrizioni adempimentali, la cui attuazione ha lo scopo di contenere il [...]

Ai fini dell’accesso, obbligo di conservazione e recupero di atti trasmessi ad altra amministrazione

(sf) La pubblica amministrazione ha l'obbligo di mantenere copia degli atti che trasmette, nonché di riconoscere il diritto di accesso a quegli atti, laddove ricevuto [...]

CDS: quando è legittimo l’accesso a un procedimento disciplinare

La circostanza di aver avanzato un esposto che ha dato luogo a un procedimento disciplinare legittima all’accesso nel confronti degli atti di tale procedimento disciplinare. [...]

l’accesso civico si può negare in caso di “abuso del diritto”

Il TAR Lombardia, con la sentenza n. 1951/2017, affronta il caso di una richiesta di accesso civico generalizzato finalizzata a ottenere copia su supporto informatico «di [...]

Le misure di prevenzione della corruzione 1/3

Il fulcro dell’attività di prevenzione della corruzione risiede nelle cosiddette “misure di prevenzione”. Il richiamo a tale strumento è presente già nella legge [...]